La risorsa acqua

La risorsa acqua

L’acqua è vita: sostiene gli ecosistemi e regola il nostro clima, ma è una risorsa limitata. Proprio per questo, gestirla è un compito delicato e complesso: tutto il mondo si sta confrontando con il fenomeno del NRW (Non-Revenue Water) che indica il volume di acqua “persa” rispetto a quella prodotta. Esiste infatti un forte conflitto tra la domanda di acqua potabile per le diverse attività umane e la sua scarsità, accentuata dal progressivo inquinamento. Controllare, monitorare e gestire le risorse idriche con accortezza e intelligenza è ormai diventata un’esigenza ineludibile. In quest’ottica, l’acqua non può più essere considerata solo come un bene da sfruttare, ma come una risorsa da tutelare sotto l’aspetto qualitativo e quantitativo, sottraendone la minor quantità possibile alla circolazione naturale e restituendola il più vicino possibile al punto di prelievo dopo averla riportata alle caratteristiche simili a quelle iniziali. Questa nuova sensibilità, aiutata anche da norme giuridiche sempre più vincolanti, ha prodotto cambiamenti sia in ambito industriale che agricolo e civile.

Amethyst si impegna a tradurre in concreto queste esigenze, operando nel campo della depurazione delle acque con un’ampia gamma di prodotti, servizi e tecnologie: le nostre soluzioni consentono di rispettare l’ambiente e le normative in vigore, riducendo al minimo i costi di investimento.

Il nostro obiettivo è migliorare i processi di trattamento, risparmiando la risorsa idrica, riducendo la produzione dei fanghi e degli scarichi, valutando anche la possibilità di riutilizzare l’acqua. A questo provvedono gli impianti di depurazione Amethyst, realizzati sia con tecnologie tradizionali (fanghi attivi, biologici, chimico-fisici) sia con tecnologie innovative e brevettate come la fitodepurazione biotecnologica.